Sotto assedio: un convegno in difesa dei minori

Rimandato a data da definirsi

L’assedio dei minori non è un effetto collaterale, ma una tappa essenziale al progresso secolarista.

Nasce da questo convincimento l’idea di realizzare un convegno ad hoc, che guardi alle minacce cui sono esposti oggigiorno i minori e che paiono in crescita negli anni a venire.

Non solo pedofilia (Di Noto) o efebofilia ed omosessualità nel clero (Comotti), fenomeni di per sé allarmanti attorno ai quali cercheremo di fare chiarezza, anzitutto prendendo in mano i dati più aggiornati.

Deve preoccuparci anche la manipolazione culturale (Iannaccone) e psico-fisica (De Mari), che rappresentano due fronti di abuso minorile meno clamorosi e, purtroppo, per questo meno conosciuti, temuti e avversati. Ma la distruzione dell’innocenza e la manipolazione mentale e fisica dei minori rappresenta una forma di violenza estremamente grave. Gli esiti sul futuro della società sono potenzialmente catastrofici.

Ci chiederemo l’origine di una simile prospettiva (Samek Lodovici) e proveremo a capire insieme se si tratta di uno sfortunatissimo epilogo, di un esito triste e del tutto imprevisto, o al contrario se la guerra ai bambini faccia parte di uno sviluppo coerente e prevedibile della secolarizzazione laicista avviata quattro secoli fa.

Informazioni e iscrizioni presso il sito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...